Suggerimenti bibliografici sul Risorgimento piacentino

La bibliografia che segue non intende esaurire la ricerca bibliografica sul Risorgimento piacentino ma rappresenta l'elenco delle pubblicazioni da noi consultate e utilizzate per la realizzazione delle pagine web dedicate alle celebrazioni.

Per le opere con una chiara scansione dei capitoli abbiamo trascritto anche l'indice, indicando il numero di pagine dedicate ai singoli argomenti, per quelle senza indice invece abbiamo segnalato solo gli articoli consultati.

Nella sezione "articoli di riviste e quotidiani" non abbiamo inserito gli articoli consultati dal quotidiano "Libertà" e dalla rivista "Il nuovo giornale", così come non abbiamo inserito i numerosi articoli del Bollettino Storico Piacentino che si possono invece ricercare all'indirizzo: http//www.bollettinostoricopiacentino.it/index/bsp.

Pubblicazioni monografiche

1848. Piacenza primogenita, studi raccolti dal Comitato di Piacenza dell'Istituto per la storia del Risorgimento, Piacenza, TEP, 2009, 74 p.
Indice:

  • Valeria Poli, Piacenza Primogenita: l'immagine urbana attraverso le guide cittadine, pp. 7-23;
  • Ersilio Fausto Fiorentini, I giornali piacentini del 1848, pp. 25-41;
  • Giancarlo Talamini, La posizione del vescovo Luigi Sanvitale nel 1848; pp. 43-57;
  • Ascanio Sforza Fogliani, Decreti, risoluzioni e determinazioni del Governo Provvisorio, pp. 59-64;
  • Paola Castellazzi, I deputati piacentini al parlamento subalpino: note biografiche, pp. 65-72;
  • Stefano Pronti, Il 1848 a Piacenza nel Museo del Risorgimento, pp. 73-74.


Annuario R. Istituto Tecnico "G. D. Romagnosi" Piacenza: anno scolastico 1931-32, v. 7, a cura di Eugenio Maccaferri, Piacenza, Del Maino, 1932, 90 p.
Contiene:

  • "Lettere garibaldine", p. 43-59 (Eugenio Maccaferri)

Atti e memorie del Risorgimento italiano riguardanti la città di Piacenza, Piacenza, Tipografia del giornale La Libertà, 1884, XII, 27 p.


Cortemaggiore per i centenari risorgimentali 1859-1861, a cura di Dante Rabitti, Piacenza, Casarola, 1961, 50 p.

Indice:

  • G. S. Manfredi, Prefazione, p. 3-4;
  • Corrado Sforza Fogliani, Cortemaggiore ha ricordato i suoi caduti del '59, p. 8-11;
  • Giovanni Forlini, Giuseppe Manfredi anima del '59, p. 12-19;
  • Dante Rabitti, Giovanni Galluzzi, p. 20;
  • Dante Rabitti, La leggendaria vita di Dioscoride Vitali, p. 24-31;
  • Pallavicinus, La vita parrocchiale nel periodo 1861-1961, p. 32-33;
  • P. Teofilo Cavalli, Il convento francescano negli ultimi cento anni, p. 34-37;
  • Dante Rabitti, Don Paolo Franchi, p. 38-39;
  • Emilio Nasalli Rocca, Una strenna della soc. oper. 1871, p. 40-41;
  • Saluto del Sindaco sig.ra Odilia Biscotti, p. 42;
  • Rino Casaroli, Il Centenario dell'Unità d'Italia solennemente celebrato da Cortemaggiore, p. 43-45;
  • Pallavicinus, I "Sovrani di Cortemaggiore" dalla fondazione (1479) all'annessione al regno d'Italia (1860-61), p. 46;
  • Emilio Nasalli Rocca, Saggio di Bibliografia su Cortemaggiore, p. 47-48;
  • Memento, p. 50.

Da Maria Luigia al Cinquantanove: 45 anni di storia piacentina: 10 giugno-10 luglio 1959. Mostra storica di Palazzo Lucca (via Sopramuro 60). Allestita a cura del Comitato piacentino dell'Istituto per la storia del Risorgimento, a cura di Corrado Sforza Fogliani e di Serafino Maggi, introduzione e nota bibliografica di Emilio Nasalli Rocca, il servizio fotografico della mostra e stato curato da Gianni Croce, Piacenza, Stabilimento tipografico piacentino, 1959, 62 p.


Echi e riflessi piacentini dell'avvento della sinistra al governo visti 130 anni dopo, studi raccolti dal Comitato di Piacenza dell'Istituto per la storia del Risorgimento, Piacenza, Banca di Piacenza, 2007, 124 p.

Atti del convegno tenuto il 18 novembre 2006 alla sala Richetti della Banca di Piacenza

Indice:

  • Paola Castellazzi - Ascanio Sforza Fogliani, L'istruzione obbligatoria e il voto del Consiglio comunale di Piacenza sulla proposta di abolizione dell'insegnamento religioso nelle scuole primarie, pp. 7-14;
  • Ersilio Fausto Fiorentini, Echi del discorso di Stradella sulla stampa piacentina, pp. 15-68;
  • Valeria Poli, L'istituzionalizzazione della tutela: le commissioni conservatrici dei momumenti a Piacenza, pp. 69-82;
  • Stefano Pronti, Piacenza nell'indagine agraria Jacini, pp. 83-100;
  • Giancarlo Talamini, La crisi economica a Piacenza del 1876 e la posizione della Curia, pp. 101-114;
  • Cesare Zilocchi, Le elezioni amministrative del 1877 a Piacenza e l'effetto Depretis, pp. 115-124.

Fermi, Stefano e Ottolenghi, Emilio,Giuseppe Manfredi: patriota e magistrato piacentino, (1828-1918), Piacenza, Del Maino, 1927. - 248, CCXXVI p.

Indice:

  • Lo studente, pp. 9-32;
  • Il cospiratore, pp. 33-58;
  • L'uomo di governo, pp. 59-143;
  • Il deputato, pp. 144-164;
  • Il magistrato, pp. 165-237;
  • Il presidente del Senato, p. 238-248;
  • In appendice. Scritti vari di Giuseppe Manfredi, p. I-CCXII.


Fornioni, Enrico, Piacenza storica nelle sue lapide e nelle sue iscrizioni, 2. ed., Piacenza, A. Del Maino, 1904. - 59 p.

È dedicato ai "Giovinetti Piacentini" perché possano conoscere meglio "i ricordi gloriosi, scolpiti sui marmi" della città. In calce all'opera è presente anche un "Elenco delle strade di Piacenza alle quali fu imposta una nuova denominazione"



Gioia, Pietro, Scritti letterari, Piacenza, Del Maino, 1879, 304 p.

Oltre ai discorsi pronunciati dal 1824 al 1845 sono presenti in appendice anche le "Parole pronunziate il 10 maggio 1848 in occasione dell'atto di Dedizione dello Stato Piacentino al Piemonte", pp. 295-301.


Il Risorgimento a Piacenza, a cura di Antonella Gigli, Piacenza: Comune, Museo Civico, 1985, 119 p.


La stampa periodica del 1848 alla fine del secolo, in: «Storia di Piacenza: l'Ottocento», Piacenza, Cassa di risparmio di Piacenza, 1980, pp. 509-526.



Lombardia, provincie parmensi, provincie modenesi: inventario, in "Gli archivi dei governi provvisori e straordinari 1859-1861", Roma, Ministero dell'Interno, 1961. - XXVII, 390 p. (Pubblicazioni degli archivi di Stato; 45)

Provincie parmensi, pp. 101-130


Nasalli Rocca, Emilio, Atteggiamenti politici dei ducati emiliani e della città Primogenita nel '48, Piacenza, 1948, 27 p. (Studi piacentini sul Risorgimento, 6)



Nasalli Rocca, Emilio, La prima missione per l'unione di una città italiana al Piemonte: 28-29 Marzo 1848, Piacenza, Porta, 1937, 19 p.

Estr. da: Strenna dell'anno 15. dell'Istituto Nazionale di cultura fascista, sez. di Piacenza.



Nasalli Rocca, Emilio, Piacenza nel Risorgimento: saggio, Piacenza, 1937, 48 p. (Studi piacentini sul Risorgimento, 1)
Estratto dalla Strenna dell'anno 15., dell'Istituto nazionale di cultura fascista, Sezione di Piacenza.
Indice:

  • Opere di carattere generale, p. 6-9
  • Il Settecento, p. 10-12;
  • Il periodo francese e napoleonico, p. 13-16;
  • Il governo della Duchessa Maria Luigia, p. 17-18;
  • I moti del '31 e le ripercussioni a Piacenza, p. 19-20;
  • Piacenza "Primogenita" e il '48, p. 21-25;
  • Piacenza italiana. Il '59-60, p. 26-28;
  • Bibliografia biografica, p. 29-40;
  • L'istruzione nel periodo del Risorgimento, p. 41-42;
  • La Provincia piacentina nel Risorgimento: Bobbio - Fiorenzuola - Castel S. Giovanni, p. 43-44;
  • Sommario alfabetico, p. 45-48.



Nasalli Rocca, Emilio, Piacenza nel Risorgimento: saggio bibliografico, 2. ed., Piacenza, 1961. - 21 p. (Studi piacentini sul Risorgimento, 15)
Si tratta di una revisione della stessa bibliografia uscita nel 1937, nella Strenna dell'anno XV, pp. 81-90.

É divisa in aree tematiche: Settecento, Romagnosi - Gioia - Gli istituti culturali, Periodo francese - Piacenza dal 1814 al 1848, Il '48 - Il decennio di preparazione, Il '59 - Opere generali - Biografie.


Ottolenghi, Emilio, Ricordi piacentini del Risorgimento (1848-49), Piacenza, Tip. Bricca, 1941, in «Memorie storiche piacentine», estratte dall'Indicatore ecclesiastico piacentino, 1942, pp. 2-40.


Ottolenghi, Emilio, Storia di Piacenza : dalle origini all'anno 1918, v. 2: a. 1732 all'anno 1918, Piacenza, Tip.Le.Co., 1969, p. 1969.



Di Palma, Cesare Pietro Zanardi Landi e la Divisione Cavalleggeri Toscani "Vittorio Emanuele" nel 1859 in "La strenna dell'anno 13. [1935] : cultura fascista, panorami e profili, guida della beneficenza", p. 88-91.



Di Palma, Cesare , Piacenza durante gli avvenimenti del 1848-1849, Roma, Ufficio storico del comando del corpo di Stato Maggiore, 1932, p. 410.



Piacenza 1859, a cura di Emilio Nasalli Rocca e di Corrado Sforza Fogliani; numero unico edito dal Comitato comunale per le celebrazioni risorgimentali, le illustrazioni sono tratte dalle collezioni: Comandini, fotografie di Giovanni Croce, Piacenza, Stabilimento tipografico piacentino, 1959. - 87 p.
Indice:

  • Emilio Nasalli Rocca, I Ducati, p. 8-14;
  • Giuseppe Salvatore Manfredi, Il Cinquantanove a Piacenza, p. 15-17;
  • Giuseppe, Mischi, Il governo provvisorio del '59, 18-24;
  • Giovanni Forlini, Giuseppe Manfredi, p. 25-29;
  • Elio Nicolardi, L'esercito del Ducato, p. 30-32;
  • Vittorio Agosti, La stampa a Piacenza, p. 33-36;
  • Giulio Dosi, La guardia civica, p. 37-40;
  • Corrado Sforza Fogliani, Il '59 a Piacenza giorno per giorno, p. 41-79;
  • Egidio Carella, Des 'd giugn, p. 80-82;
  • Serafino Maggi, I francobolli del ducato, p. 83-84;
  • Serafino Maggi, Caduti nella campagna del '59, p. 85-87.


Piacenza 1860-61, a cura di Emilio Nasalli Rocca e di Corrado Sforza Fogliani ; numero unico edito dal Comitato Comunale per le celebrazioni risorgimentali, Piacenza, Stab. tipografico piacentino, 1961, 103 p.
Indice:

  • Giuseppe Salvatore Manfredi, Piacenza nel nuovo anno di vita del nuovo Stato, p. 9;
  • Vittorio Agosti, L'opinione pubblica a Piacenza nel 1860, p. 17;
  • Serafino Maggi, Le fortificazioni di Piacenza, p. 22;
  • Lorenzo Douglas Scotti, Uno del Risorgimento: il nonno, p. 29;
  • Lorenzo Douglas Scotti, Questi i nostri deputati al primo parlamento nazionale, p. 42;
  • Corrado Sforza Fogliani, Il '60 a Piacenza giorno per giorno, p. 45;
  • Emilio Nasalli Rocca, Bibliografia sul Risorgimento piacentino, p. 87.

Pizzo, M., Un museo per la morte: il cimitero di Piacenza, Piacenza, Tip.Le.Co, 2004.



Pietro Gioia (1795-1865). Studi raccolti, a cura delle Sezioni di Piacenza dell'Istituto per la Storia del Risorgimento Italiano e della Deputazione di Storia Patria per le Provincie Parmensi, Piacenza, U.T.E.P., 1965, 136 p. (Biblioteca Storica Piacentina, vol. 32).
Indice:

  • Presentazione ( G.S. Manfredi - E.Nasalli Rocca), p. 5-6;
  • La figura e l'opera di P. Gioia nella cronaca delle solenne rievocazione centenaria, p. 7- 10;
  • Serafino Maggi, Pietro Gioia profilo biografico, p. 11-17;
  • Giuseppe Berti, Aspetti del pensiero politico-civile di p. Gioia, p. 18-40;
  • Giuseppe S. Manfredi, P. Gioia avvocato, p. 41-48;
  • Emilio Nasalli Rocca, P. Gioia Segretario della Camera di Commercio, p. 49-79;
  • Dante Rabitti, P. Gioia e gli asili infantili, p. 80-86;
  • Giovanni Forlini, P. Goia, Ministro della Pubblica Istruzione del Regno Sardo, p. 87-93;
  • Corrado Sforza Fogliani, P. Gioia parlamentare, p. 94-121;
  • Bibliografia degli Scritti di P. Gioia esistenti presso la biblioteca Comunale di Piacenza (E.N.R), p. 123-124;
  • Elenco dei documenti relativi a P. Gioia conservati presso la biblioteca Comunale di Piacenza (E.N.R), p. 125-127;
  • Bibliografia su P. Gioia e su '48 piacentino (E.N.R), p. 129-133;
  • Epigrafi in onore di P. Gioia, p. 134-136.

Studi parmensi: anno IX: volume celebrativo dell'unità italiana, in collaborazione con la Deputazione di storia patria per le province parmensi ed i comitati di Parma e di Piacenza dell'Istituto per la storia del risorgimento italiano, Milano, Giuffrè, 1959-1960. - 2 v. (409 p. ; 381 p.)


Indice v. 1:

  • Giuseppe Salvatore Manfredi, Parma e Piacenza nella formazione del nuovo Stato italiano, pp. 1-17;
  • Giuseppe Berti, Indirizzi di pensiero in politici risorgimentali nei ducati emiliani, pp. 19-34;
  • Luigi Bulferetti, L'economia piacentina nel periodo napoleonico, pp. 35-41;
  • Aldo de Maddalena, Considerazioni sull'attività industriale e commerciale negli Stati parmensi dal 1796 al 1814, pp. 43-83;
  • Giulio Dosi, La guardia nazionale piacentina, pp. 85-101;
  • Ettore Falconi, Guida ai fondi "risorgimentali" dell'Archivio di Stato di Parma, p. 103-158;
  • Giovanni Forlinio, L'istruzione pubblica in Piacenza, pp. 159-183;
  • Manfredo Giuliani, La "Lunigiana parmense" e i risorgimenti del '59, pp. 185-206;
  • Serafino Maggi, La provincia piacentina nella cronaca risorgimentale del 1859-1860, pp. 207-228;
  • Ildebrando Mannocci, Il 1859 a Parma nelle Relazioni di buon governo, pp. 229-278;
  • Corrado Sforza Fogliani, Giovanni Bianchi (1825-1900) giornalista del Risorgimento - Lineamenti per una storia del giornalismo a Piacenza, pp. 279-328;
  • Pier Luigi Spaggiari, Problemi dell'agricoltura e commercio dei grani negli Stati parmensi nella prima metà dell'800, pp. 329-358;
  • Vito Tirelli, Alcuni aspetti della politica estera del ducato di Parma nel crisi del 1856 - Il carteggio Pallavicino Normanby, pp. 359-392;
  • Marcello Turchi, Vita risorgimentale e poetica di Jacopo Sanvitale, pp. 393-408.

Vittore Vitali, Ricordi sui martiri piacentini per la prima festa commemorativa della bandiera : Società Reduci di Piacenza : con appendice: cenni biografici-necrologici, Piacenza, Tip. Marchesotti e C., 1880, 64 p. (Pubblichiamo, per gentile concessione della biblioteca comunale di Piacenza Passerini Landi (segnatura FANG Op B 00141), l'elenco dei martiri piacentini da p. 45 a p. 64)


Articoli estratti da riviste e quotidiani

"Piacenza Primogenita" 1848 - 1948, a cura del Comitato comunale per le celebrazioni piacentine del 1848, Piacenza, Porta, 1948
Indice degli articoli:
p.1 - Albori di speranze: Piacenza, "Medaglia d'oro" del Risorgimento italiano - E. N. R. (Emilio Nasalli Rocca), La giornata del 26 marzo - Augusto Balsamo, Giornali e giornalisti del '48, - Giuseppe Salvatore Manfredi, Parma e Piacenza nel '48;
p. 2 - Meriggio di gloria: Emilio Nasalli Rocca, L'opera del Governo Provvisorio - Emilio Ottolenghi, Il 10 maggio. L'annessione al Piemonte - E. O. (Emilio Ottolenghi), Il Parlamento di Torino accoglie il voto di Piacenza - Luigi Chiolini, La legione dei volontari piacentini del 1848-1849 - Ettore De Giovanni, "Passa la Ronda" della Guardia Civica piacentina ;
p. 3 - Gli Artefici: Stefano Fermi, Il Padrino della "Primogenita": l'Avv. Pietro Gioia - Giulio Dosi, L'Angilon dal Dom vessillifero del Tricolore - Giovanni Forlini, Il primo Podestà di Piacenza in liberi tempi: Fabrizio Gavardi - E.O. (Emilio Ottolenghi), I Deputati nel '48 e nel '49 - Egidio Carella, Primavera dël 1848 - Il Manifesto del Consesso Civico;

p. 4 - Il Tramonto: S. F. (Stefano Fermi), Dopo l'armistizio del Gen. Salasco - E. O. (Emilio Ottolenghi), Garibaldi a Piacenza - S. F. (Stefano Fermi), Vincenzo Gioberti a Piacenza - X, L'adesione del clero piacentino al movimento nazionale del '48;

Colombo, Adolfo, Vittorio Emanuele II a Piacenza nel maggio del 1860, in «Bollettino storico piacentino», v. 6(1911), pp. 145-156;


Il Sessantuno a Piacenza giorno per giorno, in: «La vôs dël campanon», a.1, n. 1, 1961, pp. 1-32.


Celestino Coppellotti, Piacenza e il 1866, P. 44-47. Estratto dalla Strenna dell'anno 15., dell'Istituto nazionale di cultura fascista, Sezione di Piacenza;

Celestino Coppellotti, Gli Ussari di Piacenza : Italia e Ungheria, P. 48-49. Estratto dalla Strenna dell'anno 15., dell'Istituto nazionale di cultura fascista, Sezione di Piacenza;

Angelo Cerizza, L'I.R. Guarnigione di piacenza nel 1848, in «Bollettino storico piacentino», v. 109(2014), pp. 245-258.