Diamo un volto ai caduti piacentini: caduti piacentini della Prima Guerra Mondiale

La banca dati che raccoglie le schede di tutti i caduti piacentini è composta da 4825 record. I nominativi sono stati estrapolati in parte dagli Albi d'oro, editi dall’Istituto poligrafico dello Stato, e in parte dalla ricerca diretta sui fogli matricolari a partire dalla classe di leva 1848 fino a quella del 1900.

È stata presa in considerazione la situazione amministrativa attuale cioè Piacenza e i 47 comuni, non sono stati considerati quei comuni già piacentini nel 1915 ma che oggi dipendono da altre province, Parma e Pavia. Sono stati invece inclusi i comuni di Bobbio, Cerignale, Cortebrugnatella, Ottone e Zerba che diventano piacentini dal 1923.

Sul sito nazionale www.14-18.it sono state pubblicate 507 schede relative ai caduti piacentini complete di volto e foglio matricolare. La collaborazione continuerà per tutto il 2018.

Risultato della ricerca

Zurla Francesco

nome del padre: Cesare

luogo di nascita: Travo

reggimento: 1° rg.art.mont.

luogo di morte: Col di Lana